Google+">
18 Dicembre 2017
[]

percorso: Home

RICETTE

ACCIUGHE MARINATE
Ingredienti : 500gr di acciughe fresche, 5 limoni, prezzemolo tritato, sale e pepe.

Pulite e sfilettate le acciughe, lavatele bene sotto l´ acqua corrente e asciugatele. Spremete i limoni e filtrate il succo per eliminare i semi, versatelo sulle acciughe disposte in una pirofila e salate. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa 4 ore. Servite facendo una salsa fatta di olio e prezzemolo tritato, salate e pepate a vostro gusto. Ideale accompagnate da pane arrostito e burro.

CACCIUCCO ALLA LIVORNESE
INGREDIENTI : 1 Kg di pesce da zuppa (scorfano, triglie, gallinella, palombo, tracina) 400gr di polpi, 400gr di seppie, 400gr di canocchie, scampi, arselle, calamari (facoltativi), 1 Kg di pomodori maturi, 4 spicchi d´aglio, 2 cipolle, 1 carota, 1 gambo di sedano, prezzemolo tritato, zenzero, 3 bicchieri di vino rosso, 3 cucchiai di aceto, olio, fette di pane, sale.

In una pentola di coccio fate soffriggere tutti gli odori; aggiungete i pesci piccoli, lo zenzero e il sale. Aggiungete l´aceto e fate evaporare; aggiungete il vino e i pelati senza semi. Fate cuocere per 10 min. e passate al setaccio. Mettete a cuocere seppie, polpi, calamari e aggiungete il passato di pesce; aggiungete un po´ alla volta gli altri pesci calcolando i tempi di cottura perché finiscano di cuocere tutti insieme. Aggiungete acqua se necessario. A cottura versare il tutto su fette di pane abbrustolito.

CECINA
INGREDIENTI : 300gr Farina di ceci, Mezzo bicchiere d´olio d´oliva, Sale E Pepe

Stemperare la farina di ceci in 1 litro e mezzo di acqua fredda fino ad ottenere un composto liquido e senza grumi al quale si aggiungerà mezzo bicchiere d´olio d´oliva e un po´ di sale.
Lasciare riposare il tutto per 1 ora e mezzo/2 ore e versarlo in una teglia di rame ben unta. Cuocere in forno finché non si sarà formata una sottile crosta. Servire la torta con una spruzzata di pepe (semmai appena macinato).
BACCALA´ ALLA LIVORNESE
INGREDIENTI : 600gr di baccalà, 4 spicchi d´aglio,400gr di passata di pomodoro prezzemolo, olio.

Tagliate il baccalà in 4 pezzetti lasciando la pelle. Asciugateli, infarinateli leggermente e friggeteli in abbondante olio di arachidi da entrambe le parti per circa 4-5 minuti. Fateli asciugare su carta da cucina e nel frattempo a parte in una teglia mettete 3-4 cucchiai di olio d´oliva, e un battuto di aglio e prezzemolo, facendo rosolare per qualche minuto. Aggiungete la passata di pomodoro e fate stufare a fuoco lento girando spesso per circa 10 minuti, salate e pepate. Aggiungete per ultimi i filetti di baccalà dalla parte della pelle. Fate cuocere per altri 6-7 minuti e servite.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]