Google+">
23 Novembre 2020
foto gallery

Il Grano Duro

Per saperne di più....
Nome scientifico: Triticum durum.

Provenienza: Tipico dei paesi con clima temperato caldo.

Stagionalità: I frumenti si distinguono in invernenghi: che hanno un ciclo più lungo e vengono seminati da metà ottobre e metà novembre; ed i marzuoli: con ciclo vegetativo più breve e vengono seminati in marzo.

Caratteristiche: Le cariossidi del grano duro, una volta mature, si presentano, a differenza del grano tenero, più vetrose che farinose, quindi la sua macinazione, da principalmente semola e non farina. Questo fattore lo rende particolarmente adatto per la produzione di pasta. Macinando ulteriormente le semole, possono essere utilizzate per la produzione dei pani.
1

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]